Le ultime di calcio mercato su Roma e Lazio

I Mondiali proseguono senza sosta in una Russia fatale per la maggiori parte delle squadre favorite. I riflettori  sono tutti puntati sulla nazione e sugli studi che stanno ospitando le fasi finali, con tutte le info a newcalcio.org,  in attesa della finalissima prevista il 15 luglio. In sordina però cresce e si concretizzano scambi e cessioni nel calcio mercato, argomento non al top in questo momento ma che comunque ha messo sul piatto già nomi e cifre importanti anche in Italia. Qual è la situazione per le squadre di Milano? Vediamolo insieme

Roma, tesoretto da 150 milioni

Questo sembrerebbe il programma dei giallorossi con 6 grossi addii per un tesoretto da reinvestire subito nel mercato e negli acquisti di nuovi top player.  I giallorossi ora devono far cassa. In entrata è stato già fatto molto, ben 9 colpi messi a segno sono un bottino importante per il mercato della Roma, ma Monchi adesso ha bisogno di sfoltire una rosa molto lunga e mettere da parte un tesoretto per completare anche il calciomercato in entrata, che come vedremo più avanti non è assolutamente chiuso. Il ds giallorosso avrebbe stilato una lista di 6/7 importanti giocatori che potrebbero partire da Roma e dalle cui cessioni si potrebbe ricavare una somma complessiva di circa 150 milioni di euro: anche qualche grosso sacrificio in vista, ma utile per finanziare ulteriormente il mercato della Roma in entrata.

Lazio, Berisha e Milinkovic Savic

Berisha è un giocatore della Lazio. Visite mediche per lui e dichiarazioni speranzose dal comunicato ufficiale:“Sono stato benissimo con il Red Bull di Salisburgo e non solo ho vinto molti trofei, ma ho anche conosciuto molte persone fantastiche. Il momento più bello è stato raggiungere le semifinali di Europa League la scorsa stagione. Ora è tempo per me di fare il passo successivo, motivo per cui vado alla Lazio e in uno dei migliori campionati in Europa. Vorrei ringraziare il club e tutte le persone che mi hanno supportato e guidato in questi sei anni. Salisburgo sarà sempre una parte importante della mia carriera”. Milinkovic va, Milinkovic resta: non è dato sapere.

Autore dell'articolo: admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *